Ministero della pubblica amministrazione

logo

  Il progetto Campionati studenteschi, durante il secondo quadrimestre, è entrato ancor più nel vivo delle iniziative programmate. Nei mesi di marzo ed aprile, infatti, sono stati avviati i gruppi sportivi scolastici di Baskin, Pallavolo ed Atletica. Si sono iscritti 37 ragazzi della nostra Scuola Secondaria di Primo Grado di cui 20 maschi e 17 femmine. Gli insegnanti coinvolti sono stati il professor Salvatore Ripullone, la prof.ssa Emma Martinelli e la prof.ssa M. Giovanna Giovanelli, rispettivamente per il gruppo di Baskin, Atletica e Pallavolo.

Il gruppo di atletica ha partecipato alle gare provinciali svoltesi a Pesaro il 3 maggio gareggiando nelle specialità di salto in alto, salto in lungo, lancio del vortex, corsa 80m e 1000m

Due alunni si sono qualificati per le regionali svoltesi ad Ancona il 12 maggio. Entrambi gli alunni hanno egregiamente superato la prova qualificandosi al primo posto come campioni regionali nella loro categoria: il salto in lungo e il salto in alto.

Valentina Pecoraioli (Salto in alto)

Davud Jonuzi (Salto in lungo)

Essendo campioni regionali, si sono qualificati per la fase nazionale dei Campionati studenteschi svoltasi quest’anno a Pescara dal 30 maggio al 1 giugno.

Alla fase nazionale però Jonuzi non ha potuto partecipare per un piccolo infortunio al ginocchio. Pecoraioli invece ha brillantemente superato anche la qualificazione alla finale, saltando m 1,40.

Nella finale svoltasi il 31 maggio, Valentina si è posizionata al 6° posto nella classifica nazionale.

Complimenti ai nostri campioni!

 

Oltre a queste eccellenze ce ne sarebbero altre da menzionare non meno importanti anche se non così visibili, infatti nei tre gruppi sportivi la partecipazione, l’impegno e l’interesse dei ragazzi sono stati molto alti. I tre gruppi hanno permesso ai ragazzi di ritrovarsi attorno ad un interesse comune, lo sport, cogliendo un’ottima opportunità di inclusione, integrazione e partecipazione attiva.

COLLABORAZIONE

CON SOCIETÀ

SPORTIVE

 

 Nei mesi di marzo e aprile la società sportiva Volley Mondolfo si è resa disponibile ad una collaborazione inviandoci il tecnico Veronica Piersanti.

Veronica ha svolto delle ore affiancando gli insegnanti di scienze motorie di alcune classi della nostra scuola; la sua proposta più specifica nella Pallavolo ha permesso ai ragazzi/e di appropriarsi con più efficacia dell’acquisizione del palleggio, del bagher e della battuta.

I ragazzi hanno seguito con grande attenzione i suggerimenti e le proposte didattiche di Veronica.

Occorre considerare che in questi anni di pandemia non è stato possibile il passaggio della palla tra gli alunni; i ragazzi hanno sempre svolto i fondamentali individualmente, solo con il proprio pallone. Successivamente è stato possibile introdurre il lavoro a coppie e solo negli ultimi mesi di scuola, con l’ammorbidirsi delle regole di distanziamento e contatto, si è potuto iniziare a fare, con le dovute attenzioni, il passaggio di palla.

Grazie a Veronica per la sua passione, correttezza e professionalità, un vero tecnico ed educatore.

Si ringrazia la società del Volley Mondolfo per questa proficua collaborazione.

I gruppi sportivi di Baskin e di Pallavolo si sono esibiti nel corso della manifestazione sportiva dell’ultimo giorno di scuola, occasione questa per salutarsi in un clima di festa e per inaugurare la nuova rete ed i nuovi canestri che il Comune di Mondolfo ha gentilmente donato alla nostra scuola.

CAMPESTRE “CORRO PER TE”

Purtroppo riguardo alla corsa campestre ci siamo dovuti arrendere, in quanto siamo venuti a conoscenza che, anche per l’organizzazione di una fase di istituto, occorreva che tutti i partecipanti avessero il certificato medico per attività non agonistica; inoltre andava predisposto un presidio medico con ambulanza (impossibile da realizzare in tempi brevi). Tale organizzazione ci ha persuaso a sospendere l’iniziativa. Tuttavia ricordiamo che le offerte dei ragazzi sono andate alla organizzazione “L’Africa chiama” per il finanziamento dei progetti di sostegno alle popolazioni dello Zambia, della Tanzania e del Kenya. Inoltre la collaborazione con l’associazione ha permesso alle classi della scuola secondaria di svolgere dei laboratori guidati dalle volontarie relativi alla fame nel mondo, alla cooperazione e al fenomeno migratorio. 

In primo piano

Carnevale

08 Feb, 2024

Il comprensivo Faà di Bruno in festa.

Gli alunni della prima D, prima A e prima E…

25 Novembre 2023

27 Nov, 2023

Educare alla non violenza, educare al rispetto dell’altro sin dall’infanzia. Il…

Matteo Bussola

07 Lug, 2023

“Quanti di voi sono qui per saltare la lezione?” - Matteo Bussola incontra gli…

URP

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Faà di Bruno” di Marotta
via Corfù 17 Marotta, 61037 Mondolfo ( PU )
Tel: +39.0721969461
PEO: psic83300p@istruzione.it
PEC: psic83300p@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. psic83300p
Cod. Fisc. 90020730413
Fatt. Elett. UFQUUV