Ministero della pubblica amministrazione

logo

    indicatore di caricamento rotante

     

       
     
       
    accesso famiglie registro
    modulistica

     

     

     

    Davide Mazzanti

    insegnante per un giorno

    all’Istituto Faà di Bruno!

       

    Mercoledì 20 ottobre 2021 gli alunni delle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria A. M. Fantini, nell’ambito del progetto educativo-didattico di Educazione fisica, hanno incontrato Davide Mazzanti, allenatore della squadra nazionale italiana di pallavolo femminile, accogliendolo festosamente sventolando le bandierine dell’Italia e d’Europa preparate per l’occasione.

    Questo atteso e felice evento si è svolto nell’ampio cortile della scuola, mettendo in atto tutte le precauzioni anticovid previste dalla normativa in vigore. 

    Dopo il discorso di benvenuto della Dirigente scolastica Pia Palumbo e degli insegnanti della Scuola Primaria, e dopo la commozione per i pensieri di saluto dei bambini e delle bambine, Davide ha rapito l’attenzione di tutti gli astanti e ha raccontato con semplicità la sua storia, a partire da quando era un ragazzino marottese, fino ai suoi ultimi successi sportivi, rispondendo anche alle numerose domande a lui rivolte dai bambini. Non si è risparmiato con loro e non si è limitato a raccontare solo la sua esperienza di eccellente coach, ma ha condiviso aneddoti e confidenze personali di quando era anche lui allievo sportivo, di quando è diventato papà e, soprattutto, di quando è cresciuto come formatore.

    Ha spiegato, con esempi concreti ed efficaci, la vera finalità dello sport. Ha fatto comprendere che “sotto i coriandoli della festa”, come ha metaforicamente illustrato nel proprio discorso al Quirinale davanti al presidente Mattarella, ci sono perseveranza e sacrificio nel raggiungere gli obiettivi fissati, anche per chi non sempre vince.

    Ha reso partecipe i bambini e le bambine delle proprie difficoltà ad accettare la sconfitta di quando aveva la loro età, invitandoli a considerare l’errore come un insegnamento prezioso perché “sbagliare è normale, vincere è eccezionale” e a pensare allo sport come un’occasione di fiducia in sé e di assunzione di responsabilità per raggiungere i propri desideri, impegnandosi senza arrendersi alle prime difficoltà.

     –Quando da piccolo mi dicevano che campioni si nasce, non ci si diventa- rivela Mazzanti-mi scoraggiavo e scappavo. Poi, grazie a un insegnante, proprio a scuola ho capito che, se facevo assumere a quella frase un altro significato, non era del tutto sbagliata: campioni si nasce tutti e tutti noi possiamo conquistare qualcosa che ci piace con passione, impegno e lealtà.

    Davide ha concluso questo incontro donando a tutti gli allievi dell’Istituto “Faà di Bruno” una significativa dedica scritta su due palloni: “Siate sempre curiosi e determinati”.

    Il progetto di incontri proseguirà con gli alunni degli altri plessi dell’I.C. “Faà di Bruno”.

    News in evidenza

    In primo piano

    PNSD

    SCUOLA IN CHIARO

     

     

    Dove siamo

    URP

    ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Faà di Bruno” di Marotta
    via Corfù 17 Marotta, 61037 Mondolfo ( PU )
    Tel: +39.0721969461
    PEO: psic83300p@istruzione.it
    PEC: psic83300p@pec.istruzione.it
    Cod. Mecc. psic83300p
    Cod. Fisc. 90020730413
    Fatt. Elett. UFQUUV